"C'è mezzo milione di posti che non sappiamo occupare"

"C'è mezzo milione di posti che non sappiamo occupare"

Il professor Pietro Ichino svela in un'intervista come la disoccupazione sia frutto più di errori che di mancanza di posti. 

"Giovani ed adulti che cercano una nuova occupazione hanno bisogno innanzitutto di di informazioni qualificate sulle opportunità offerte dal mercato del lavoro, a cominciare dai posti che restano scoperti a lungo per mancanza di manodopera che abbia le competenze necessarie, e sulle iniziative di formazione mirata a risolvere questo scompenso."

 

"MANCANO SERVIZI DI ORENTAMENTO SCOLASTICO E FORMAZIONE PROFESSIONALE, COSI' DOMANDA E OFFERTA NON SI INCONTRANO"

 

 

 

Download allegati:

Questo sito fa uso di cookie. Continuando a navigare ne accetterai l'utilizzo.